Voland ® 2008 Voland Edizioni -
tutti i diritti sono riservati.
via Quintino Sella 41 - 00187 Roma.
P.I. e C.F. 04857671004
Newsletter
(inserisci la tua email)



Scrivici per essere
cancellato dall'elenco
Il delitto del conte Neville

Il delitto del conte Neville 14,00

EAN 9788862431941
pp. 120
acquista in Voland.it ACQUISTA
traduzione di di Monica Capuani
"Se non aveva mai commesso niente di indegno, non aveva neanche commesso niente di insigne."

Il conte Neville, aristocratico belga decaduto, è costretto a vendere il suo magnifico castello nelle Ardenne. Prima di uscire di scena, per celebrare l'onore della famiglia, decide di organizzare una lussuosissima festa di addio. Ma nei giorni che precedono l'evento Sérieuse, la sua figlia più giovane, fugge di casa e si nasconde nella foresta. A trovarla è una misteriosa chiaroveggente e sarà costei, dopo aver avvertito il conte del ritrovamento della ragazza, a fargli una spaventosa profezia: "Durante il ricevimento, lei ucciderà un invitato." Il conte Neville, ossessionato da queste parole, dovrà trovare un modo per sfuggire al suo tragico destino. Riprendendo Oscar Wilde e la tragedia greca Amélie Nothomb gioca con la letteratura e con l'intelligenza dei lettori, fornendo come al solito una sua personale versione dei miti.